biografia

1975

Realizza le plastiforme, manifesti strappati inseriti in una teca sigillata in poliuretano. Esce un LP che raggruppa le poesie fonetiche dal 1949 al 1975. Viene inaugurata una retrospettiva alla Rotonda di via Besana a Milano; espone alla Galleria Plura di Milano, alla Galerie des 2 rues di Saint-Tropez; partecipa ad “Arte Contemporanea e Fotografia” al Musée d’Arles.

 

1976

Espone alla Galleria Il Quadrifoglio di Milano. Partecipa alla mostra “Nouveaux Réalistes” alla Galerie Beaubourg di Parigi.

 

1977

Il 9 settembre a Milano, durante una manifestazione politica, è colpito al volto da una biglia di ferro ed è ricoverato d'urgenza all'ospedale. Dal 10 novembre si tiene una sua mostra personale presso la Galleria dell’Ariete di Milano.

 

1978

Alla fine di settembre, presso il Padiglione d'Arte Contemporanea di Ferrara si apre un'antologica sul suo lavoro. Elabora una nuova serie di riporti fotografici a soggetto politico, incentrati su tematiche di politica e attualità, tra i quali un ritratto di Aldo Moro.

 

1979

Espone alla Galleria Giuli di Lecco. Partecipa alla mostra “Sei artisti Italiani a Parigi” alla Galerie Denis René.

 

1980

Lascia Parigi, si trasferisce a Milano e qui elabora i blank (coperture), manifesti pubblicitari strappati e ricoperti con strisce monocrome di carta. Espone alla Galleria Interarte di Milano.

 

1981

Espone i blank alla Galerie Denise René di Parigi e allo Studio Marconi di Milano. Partecipa alla mostra “Linea della ricerca artistica in Italia, 1960-1980” al Palazzo delle Esposizioni di Roma.

 

1982

Le sue opere fanno parte della mostra “Les Nouveaux Réalistes” al Musée d’Art Contemporain di Nizza. Prende parte nella mostra “Contemporary Italian Art” all’Hayward Gallery, a Londra.

 

1983

Espone alla Galleria Ka De We di Berlino.

 

1984

Comincia a dipingere il secondo ciclo dedicato al cinema, composto da pitture acriliche su tela e carta che riproducono manifesti cinematografici, esposto alla Galleria Marconi di Milano dal 27 settembre . Espone alla Galleria Il Millennio di Roma. Partecipa alla mostra “Ecritures dans la peinture” alla Villa Arson di Nizza.